La app Apple gratuita della settimana 18/11/2016

la app apple gratis della settimana è tayasui sketches

La app Apple gratuita della settimana 18/11/2016

Ogni settimana la Apple rende disponibile gratuitamente nell’Apple Store un gioco o un’applicazione. La app di questa settimana è Tayasui Sketches Pro.

Basta giochi, questa settimana l’Apple Store vuole dar sfogo alle vostre capacità artistiche con una fantastica app. Tayasui Sketches Pro è una app per disegnare creata apposta per i dispositivi mobili. Versatile, realistica ed intuitiva vi permetterà di diventare dei piccoli artisti in qualsiasi momento: a casa, sul tram mentre andate al lavoro o nei momenti di svago vi basterà tirar fuori il vostro iphone per poter liberare le vostre doti creative.

Il divertimento non finisce una volta terminato il disegno: condividete le vostre creazioni con la community di Sketches e prendete spunto per nuove opere d’arte.

L’interfaccia è eccezionale e con un tocco zen, infatti mentre disegnerete gli strumenti scompariranno lasciando spazio solo ai pulsanti essenziali e al foglio bianco.

Caratteristiche:

  • Importazione di foto;
  • Oltre 20 strumenti ultra realistici;
  • Pennelli umidi per acquerello incredibilmente realistici;
  • Editor dei pennelli;
  • Contagocce;
  • Esportazione e condivisione di livello professionale;
  • Utilizzo di un massimo di 4 livelli per disegno;
  • Esportazione di livelli come PNG separati con trasparenza;
  • Supporto per la pressione della penna su iPad;
  • Community: condividi le tue creazioni con la community di Sketches, dove potrai trovare ispirazione e votare i disegni degli altri;
  • Tutti i disegni sono conservati al sicuro e accessibili tramite iTunes.

Strumenti:

  • Penna
  • Rotring
  • Pennarello
  • Brush pen
  • Pastello a olio
  • Pennelli umidi e asciutti per acquerello
  • Pennello per colori acrilici
  • Aerografo
  • Strumento Area e Riempimento
  • Pattern
  • Testo (solo iPad)
  • Forme (solo iPad)
  • Gomme
  • Taglierino
  • Strumento Sfumino
  • Righello

Condividi questo post