15 scorciatoie da tastiera per Mac Apple che non conosci

15 scorciatoie da tastiera per Mac Apple che non conosci

Ogni sistema operativo giunge con i propri trucchi, ma la Apple ha da sempre un debole per le scorciatoie nascoste nei suoi Mac. Scopriamo assieme come utilizzare i comandi nascosti dietro ad Alt, Shift e Cmd.

Scorciatoie da tastiera

La maggior parte dei sistemi operativi dedica almeno un paio di pagine dei propri manuali di istruzioni per mostrare nel dettaglio tutti i «trucchi» dei propri comandi, scorciatoie da tastiera comprese.

Ma questo non è il caso di Apple, che lascia ai propri utenti Mac l’onere e onore di scoprire i comandi nascosti dietro ai propri tasti Alt, Shift e Cmd. Scopriamo assieme le funzioni di cui non siete (ancora) a conoscenza in questa raccolta di shortcut (scorciatoie da tastiera).

Combinazioni:

1. Cmd + Shift + 3
Genera uno screenshot.

2. Cmd + Shift + 4
Genera uno screenshot parziale.

3. Cmd + Shift + 4 + Barra spaziatrice
Genera uno screenshot di una finestra specifica.

4. Cmd + Alt + Shift + V
Permette di incollare del testo mantenendo la formattazione originale.

5. Cmd + Alt + Click destro del mouse
Su alcuni elementi fa comparire un menu contestuale extra.

6. Alt + qualsiasi tasto funzione sopra quelli dei numeri
Attiverà la funzioni corrispondenti, come i menu per impostare la luminosità o il volume generale.

7. Cmd + Barra spaziatrice
Scorciatoia per accedere a Spotlight.

8. Evidenziare oggetti multipli + click sulla barra spaziatrice
Mostrerà le selezioni in Quick Look.

9. Alt + Backspace
Elimina parole intere invece di singole lettere.

10. Cmd + H
Nasconde tutte le finestre relative all’applicazione in uso.

11. Tenere premuto Shift + ridurre a icona una finestra
Minimizzerà la finestra al rallentatore!

12. Shift + Cmd + Q
Effettua il logout rapido dell’utente.

13. Shift + Ctrl + Eject
Spegne lo schermo.

14. Shift + Cmd + N
Crea una nuova cartella.

15. Cmd + / –
Zoom in e out di una pagina web.

 

Articolo liberamente tratto da forexinfo.it

 

Condividi questo post